Web: www.furcisiculo.net



L’origine della festività in onore della nostra Patrona

04/10/2015 10:50

L’origine della Madonna del Rosario, una delle raffigurazioni con le quali la Chiesa cattolica venera Maria, è stata attribuita all’apparizione della Vergine a San Domenico nel 1208 a Prouille e viene rappresentata tradizionalmente con una veste azzurra e una corona del Rosario tra le mani.
L’origine della festività in onore della nostra Patrona risalgono al XVI secolo epoca in cui fu istituita la celebrazione con il nome di “Madonna della Vittoria” dal Pontefice San Pio V a perenne ricordo della decisiva vittoria della flotta della Lega Santa contro quella dell’ Impero Ottomano avvenuta il 7 ottobre 1571 a Lepanto.

Per fronteggiare la temibile flotta che dall’oriente avrebbe mosso verso la conquista dell’occidente venne formata la Lega Santa, alla quale aderirono Spagna, Repubblica di Venezia e Stato della Chiesa, al comando della quale venne posto il condottiero Don Giovanni D’Austria. La battaglia fu preparata con tre giorni di preghiere e di penitenze, alle quali aderirono tutte le confraternite di Roma sollecitate dal Pontefice, accompagnate dal voto di un pellegrinaggio al Santuario di Loreto in caso di esito vittorioso nella battaglia.
Così il merito della grande vittoria della cristianità sulla mezzaluna, riportata a Lepanto, fu attribuita alla Madonna e così il Papa ordino che di questo si facesse solenne commemorazione il 7 ottobre di ogni anno avenire.

Gregorio XIII il I aprile 1573 istituì la festa del Rosario da celebrarsi in quelle chiese o cappelle ove vi fosse un altare della Madonna a Lei dedicato.
Un secolo dopo la festività venne estesa a tutta la Spagna e successivamente Papa Clemente XI, il 7 ottobre 1916, la estese a tutta la Chiesa. Benedetto XIII introdusse nell’ufficio le lezioni proprie. Leone XI elevò la festa a rito doppio di II classe. *_S. Pio X con motu proprio del 23 ottobre 1913 assegnò la festa al 7 ottobre.

Le solennità in onore della nostra Patrona, alla quale è dedicata la chiesa di S. Maria del Rosario ultimata nel 1933, vengono svolte tradizionalmente la prima domenica di ottobre.

Battaglia di Lepanto

Redazione

Feste Popolari, slide-apertura

Commenta

  1. Aggiungerei, da amante dell’Arte, che il quadro che ricorda “La Battaglia di Lepanto – Santa Maria di Lepanto” è di
    Paolo Veronese – 1572 e si trova alle “Gallerie dell’Accademia di Venezia”.

    Giovanni Toscano · 15/10/2012 14:12 · #

 

Notizie via NewsLetter !

Inserisci sotto il tuo nome e la tua e-mail per accedere e registrarti.

Digital Newsletter

per cancelarti clicca qui ».