Web: www.furcisiculo.net



furcisiculo.net .::. SEGNALATO DA VOI

Santa Teresa di Riva. Attivo l'Asilo Nido Comunale estivo

322 giorni fa

L’Amministrazione Comunale di Santa Teresa di Riva, comunica l’avvio del servizio di Asilo Nido Comunale estivo nei mesi di luglio e agosto 2016.
Il servizio rientra nell’ambito del programma nazionale servizi di cura all’infanzia (PAC), presentato tramite il distretto socio-sanitario D32 di Taormina, finanziato dal Ministero dell’Interno. Il progetto è rivolto a 20 bambini di età compresa tra sei mesi e tre anni. Qualora le domande presentate fossero superiori ai posti disponibili verrà formulata una graduatoria di ammissione tenendo conto:

1. della residenza nel Comune di Santa Teresa di Riva;
2. della composizione del nucleo familiare favorendo le famiglie più numerose;
3. dell’attestazione ISEE, favorendo le famiglie con il valore ISEE più basso;
4. della presenza di almeno un genitore che lavora.

Il servizio sarà avviato il 1 luglio 2016, verrà effettuato tutti i giorni dal lunedì al venerdì, dalle ore 7.30 alle ore 13.00 e si concluderà il 31 agosto 2016.
“Siamo soddisfatti, dichiara l’Assessore ai Servizi Sociali Annalisa Miano; dell’avvio di questo ulteriore progetto che ci consentirà di ampliare l’offerta dei servizi di cura dell’infanzia nei mesi di luglio e agosto, riuscendo così a garantire la continuità di un servizio fondamentale, che rappresenta un’eccellenza nella nostra comunità.”
È possibile presentare la domanda di iscrizione entro il 24 giugno 2016.

L’ASSESSORE AI SERVIZI SOCIALI
Dott.ssa Annalisa Miano

Comunicato Stampa

Segnalazioni,

Commenta

Istituzione nella città di Santa Teresa di Riva dei Corsi musicali Pre accademici.

335 giorni fa

L’Amministrazione Comunale di Santa Teresa di Riva, cogliendo la proposta dell’Associazione Libera Accademia Musicale, indice una conferenza stampa lunedì 30 maggio alle ore 11:00 presso la stanza del Sindaco sul tema:

“Istituzione nella città di Santa Teresa di Riva dei Corsi musicali Preaccademici, equivalenti nei programmi a quelli in essere presso i Conservatori di Musica di Stato”.

Interverranno:

M° Gianfranco Nicoletti Direttore del Conservatorio A. Corelli di Messina;
Dottoressa Enza Interdonato Dirigente scolastico dell’Istituto Comprensivo di Santa Teresa di Riva;
Don Fabrizio Subba parroco della parrocchia – Santuario Santa Maria del Carmelo di Santa Teresa di Riva;
M° Franco Galeano Presidente dell’Associazione Amici della Musica “Libera Accademia Musicale” di Santa Teresa di Riva.

Comunicato Stampa

Segnalazioni,

Commenta

Frana di Letojanni: riduzione del doppio senso di circolazione

346 giorni fa

Al fine di rendere più scorrevole la viabilità autostradale in corrispondenza della frana di Letojanni, gli Uffici Tecnici del Consorzio sono giunti nella determinazione di ridurre di circa 2/2,5 km l’estensione dell’attuale tratto a doppio senso di circolazione posto nella carreggiata lato mare determinando un nuovo by-pass.
I relativi lavori saranno effettuati da domani mattina fino al 23 maggio 2016, in presenza di circolazione. In tale tratto la viabilità procederà con il limite orario di non oltre 60 km/h e con divieto di sorpasso.
Ditta incaricata, a seguito selezione, COSMAK srl UNIPERSONALE di San Piero Patti.
La spesa sarà sostenuta con fondi del CAS.
Lavori e deviazioni saranno segnalati da apposita cartellonistica.
In loco personale di assistenza al traffico.
Direttore dei Lavori Geom. Giulio Mungiovino

Comunicato Stampa

Comunicati, slide-apertura

Commenta

Il 12 maggio al cinema Vittoria di Alì Terme arriva Unlearning

356 giorni fa

Il 12 maggio al cinema Vittoria di Alì Terme arriva Unlearning, il docufilm di Lucio Basadonne e Anna Polio che ha fatto il giro d’Italia
Il film, che è il racconto di una famiglia che prova a fare esperienze diverse dal solito come usare il baratto e il carpooling, scambiare le competenze, la casa, sarà proiettato per la prima volta nella provincia di Messina ed è stato voluto da un gruppo di cittadini che ha usato una piattaforma collaborativa

Giovedì 12 maggio, alle 21 il Cinema Vittoria di Alì Terme, l’unico nella provincia di Messina, proietterà il Docufilm Unlearning.Unlearning racconta l’esperienza reale di una famiglia italiana, che ha viaggiato usando il baratto, il carpooling, che ha scambiato tempo, casa e conoscenze, ha fatto i lavori più disparati, per sperimentare un nuovo diverso modo di vivere.Quando la piccola Gaia ha disegnato una gallina quadrupede, perché la mamma al supermercato comprava sempre 4 cosce di pollo, nei genitori Lucio Casadonne e Anna Polio è scattato qualcosa. Hanno così deciso di mettersi in gioco e di partire per 6 mesi per dedicarsi a se stessi al di fuori della routine lavorativa e di una vita più a misura d’uomo.
Dietro il progetto di Unlearning c’è dunque la volontà di diffondere nuove idee per l’economia di una famiglia, nuovi modi di viaggiare, conoscere o semplicemente vivere più di persona, senza dover sottostare necessariamente alle abitudini preconfezionate, riappropriandosi di una fetta di libertà personale. L’idea, al regista e alla moglie è venuta quando si sono resi conto che il loro modo di vivere – tipico di una famiglia di oggi fatto di giornate interminabili, corse da una parte all’altra della città, poco tempo da dedicare a se stessi – non coincideva più con quello che volevano davvero e soprattutto quando la figlia disegnò una gallina a quattro zampe perché, non avendo

Il film verrà proiettato grazie all’iniziativa di un gruppo di cittadini del comprensorio jonico che, utilizzando il passaparola ed i social networks, hanno raccolto su Movieday, piattaforma web che consente di organizzare proiezioni nelle sale cinematografiche, il numero minimo di partecipanti – in questo caso 50 – per garantire la proiezione stessa del film.

La proiezione sarà seguita da un dibattito in cui interverranno i rappresentanti di alcune realtà della Riviera Jonica messinese che racconteranno il percorso intrapreso e i loro sforzi per cambiare la società attuale:

Serena Bonura dell’Associazione Ape, Aula Permanente di Ecologia

Eva Rotondo e Francesco Giangrecodell’Associazione Sementi Indipendenti

Salvuccio Irrera del Comitato Jonico Beni Comuni

I Cittadini del progetto di Orto Condiviso Chi Semina Raccoglie di Savoca

Grazie per la vostra attenzione non esitate a contattarci.

Per ulteriori informazioni

email: ortocondiviso1@gmail.com

Sito Unlearning

http://www.unlearning.it/

Sito Movieday

http://www.movieday.it/event/event_details?event_id=434

Evento su Facebook
https://www.facebook.com/events/454182988120179/

Comunicato Stampa

Cultura e Spettacolo, Segnalazioni

Commenta

Furci. I Settimana della Cultura Area Metropolitana di Messina

368 giorni fa

SETTIMANA DELLA CULTURA DELL’AREA METROPOLITANA DI MESSINA
COMUNE DI FURCI SICULO
Assessorato alla Cultura

Nel contesto della 1° Settimana della Cultura dell’Area Metropolitana di Messina, dal 23 Aprile al 01 Maggio 2016, si è lieti di presentare gli Eventi organizzati dal Comune di Furci Siculo.
Nel tentativo di far conoscere la nostra terra, i nostri tesori, la nostra storia millenaria è nata l’iniziativa denominata “Trinacria Sconosciuta”, un viaggio tra i tesori culturali sconosciuti e poco  valorizzati dell’area nord-est della Sicilia, sullo sfondo di quello scenario unico al mondo che è lo Stretto di Messina. 
Gli appuntamenti previsti a Furci sono di vario genere ed abbracciano vari campi della cultura con interessi in campo musicale, artistico, della letteratura e delle tradizioni popolari. Si svolgeranno tutti al Centro Diurno e sulle nostre strade.
Avremo nel corso di questa settimana la possibilità di assistere ad alcuni concerti di elevato spessore artistico. Mercoledì 27 Aprile alle 21.00 sarà protagonista la musica jazz, con il nostro Carmelo Coglitore che si è conquistato la ribalta nazionale con il suo talento e i tanti riconoscimenti anche internazionali suonando in tutta la penisola e presentando i suoi progetti musicali ricchi di importanti collaborazioni. E ci sarà anche l’avvio del progetto “Musica e Cultura” che prevede una serie concerti di musica classica in collaborazione con il Conservatorio di Musica “A. Corelli” di Messina e la “Libera Academia Musicale”. Il primo appuntamento di questo cartellone è previsto Venerdì 29 Aprile alle 19.00 con il pianista undicenne Francesco Ingemi di Messina che eseguirà musiche di Beethoven e Chopin.
Importantissime le iniziative con la collaborazione delle nostre scuole. Il Dott. Licandro terrà un Seminario Martedi 26 Aprile alle 10.00 sulla “Gli Agrumi e l’industria di trasformazione” e sarà l’occasione per affrontare insieme ai ragazzi dell’Istituto di Istruzione Superiore di Furci le tematiche legate ai temi della tradizione dell’agrumicultura siciliana. Giovedì 28 e Venerdì 29 Aprile invece gli artisti del territorio insieme ai ragazzi dell’Istituto d’Istruzione Secondaria di Primo Grado daranno vita ad una attività artistica volta a riprendere e completare i Murales presenti sulla S.S. 114 nella zona dello svincolo per le frazioni, realizzati qualche anno fa e tanto apprezzati. Inoltre con il progetto avviato lo scorso anno nella Piazza Octreville Sur Mer “I Muri Raccontano” nell’ottica della valorizzazione del territorio di Furci, inaugureremo sempre con i nostri ragazzi un pannello costituito da quadretti in cotto realizzati proprio nella loro scuola sotto la guida dall’artista furcese Licinio Fazio.
Vi sarà inoltre una serata dedicata ad un personaggio molto importante per la Sicilia. “Il Ritorno di Colapesce” sarà l’occasione di conoscere più a fondo questo mito tutto siciliano grazie ad un cortometraggio del regista messinese A. Irrera e ad un libro di A. Cattino. Interverranno anche attori e Poeti. Preziosa la collaborazione dell’Ass. Culturale Tamaricium.
Infine si coglie l’occasione di invitare tutti a visitare il nostro Museo del mare, della pesca e delle attività marinare “Franco Ruggeri”. In occasione di questa 1° Settimana della Cultura Giovedì 28 alle ore 10.00 è stato prevista una visita guidata al nostro Museo con la collaborazione della Comunità del cibo Slow Food di Furci Siculo.
All’iniziativa parteciperanno i comuni di: Rometta, Saponara, Villafranca Tirrena, Roccavaldina, Spadafora, Venetico, Casalvecchio, Siculo, Itala, Savoca, Condrò, Monforte San Giorgio, San Pier Niceto, Gualtieri Sicaminò, San Filippo del Mela, Santa Lucia del Mela, Barcellona P.G., Castroreale, Furnari, Furci Siculo, Mandanici, Scaletta Zanclea, Caprileone, Mirto, Sant’Agata Militello, Castelmola, Gallodoro, Giardini Naxos, Milazzo, Novara di Sicilia e Terme Vigliatore.
All’evento hanno aderito la Soprintendenza ai BB. CC. e AA. di Messina; la Camera di Commercio; Confesercenti; Confcommercio; l’Istituto Comprensivo “Pascoli-Crispi”; Centro Studi Pascoli; Delegazione F.A.I. di Messina; la Biblioteca Regionale “Giacomo Longo” e tante altre Associazioni della Provincia di Messina.

Comunicato Stampa

Notizie da Furci, slide-apertura

Commenta

S. Teresa di Riva. Al via gli incontri pubblici di introduzione alla raccolta differenziata

379 giorni fa

Prenderanno il via venerdì 15 aprile gli incontri pubblici di introduzione alla raccolta differenziata.

Saranno 14 in totale gli appuntamenti programmati dall’Amministrazione comunale in collaborazione con la ditta che gestirà il servizio.

Si tratta di incontri finalizzati a coinvolgere l’intera cittadinanza così da giungere alla vigilia dell’avvio del servizio di raccolta differenziata il più possibile preparati.

Il programma prevede il primo incontro aperto domani venerdì 15 aprile alle ore 18.00 presso l’ex municipio in Piazza V Reggimento Aosta.

Un’occasione per confrontarsi con il gestore e l’amministrazione comunale, dirimere dubbi e perplessità e acquisire le prime informazioni su un servizio che cambierà in meglio la vivibilità del nostro paese.

Sul sito ufficiale dell’ente è stata realizzata una sezione interamente dedicata alla raccolta differenziata (di seguito il link
http://www.comune.santateresadiriva.me.it/raccolta_differenziata/default.asp) accedendo alla quale sarà possibile reperire il materiale informativo.

L’Amministrazione comunale invita la cittadinanza tutta a partecipare agli incontri sottolineandone l’importanza.

Comunicato Stampa

Comunicati,

Commenta

S. Teresa di Riva. Avvio del servizio di raccolta differenziata.

387 giorni fa

L’Amministrazione Comunale nell’ambito dell’avvio del servizio di raccolta differenziata, fissato ormai al prossimo 2 maggio 2016, ha deciso di incentivare la diminuzione del conferimento del rifiuto umido compostabile fornendo gratuitamente a tutte le utenze che ne faranno richiesta una compostiera domestica.

I cittadini avranno così una ulteriore possibilità di risparmiare sul pagamento della tassa dei rifiuti.
Infatti, con nuovo servizio di raccolta che consente l’individuazione “puntuale” della quantità di rifiuti conferita da ogni singola utenza, la tassa non sarà più calcolata, come avviene ora, sulla base di parametri statistici predefiniti, ma in diretto rapporto con la quantità di rifiuti effettivamente conferita al servizio pubblico.

Lo slogan è: “PRODUCI MENO RIFIUTI E PAGHI MENO”.

L’obiettivo è quello di sensibilizzare i cittadini a produrre meno rifiuti per ottenere un risparmio economico in bolletta avendo la possibilità dare una nuova vita ai rifiuti: l’utilizzo della compostiera consente, infatti, di ottenere dell’ottimo compost naturale adatto ad esempio a fornire concime organico all’orto domestico ed a nutrire anche le piante in vaso d’appartamento.

Le compostiere potranno essere ritirate gratuitamente facendone richiesta direttamente al Comune.

Insieme alla compostiera verrà fornito il manuale d’uso per il corretto utilizzo della compostiera.

Per informazioni è possibile recarsi presso l’Ufficio di Segreteria del Comune o telefonare allo 09427861221.

Il modulo di richiesta è scaricabile dal sito istituzionale: www.comune.santateresadiriva.me.it

Comunicato Stampa

Comunicati,

Commenta

S. Teresa di Riva. Nasce il "Progetto Salute"

393 giorni fa

ASSESSORATO IGIENE E SANITÀ

L’Amministrazione comunale comunica la nascita e lo sviluppo del “PROGETTO SALUTE”, una campagna di prevenzione e screening basata su importanti controlli clinici rivolta ai cittadini di Santa Teresa di Riva, i quali, potranno usufruire gratuitamente delle capacità e competenze di professionisti del campo medico sanitario. Questo progetto si basa su sette giornate a scadenza mensile da maggio a novembre, di cui si allega relativo programma:

16 maggio 2016 Visita Audiometrica Udito
17 giugno 2016 Ecodoppler arti inferiori (screening)
4 luglio 2016 Visita prostatica
3 settembre 2016 Primo soccorso per dipendenti comunale e VV.UU.
23 settembre 2016 M.O.C.
8 ottobre 2016 Prevenzione visiva (screening)
8 novembre 2016 Misurazione glicemica e colesterolo

Verranno effettuati controlli glicemici e colesterolo, visita audiometrica e udito, ecodoppler agli arti inferiori, visita ed ecografia prostatica, M.O.C., prevenzione visiva, giornata di primo soccorso per dipendenti comunali e Vigili Urbani.
I moduli per aderire potranno essere reperiti negli uffici di segreteria al Municipio o scaricati dal sito istituzionale del comune.
“L’Amministrazione comunale – dichiara l’Assessore Lombardo – crede fermamente che il benessere e la salute dei cittadini siano una priorità assoluta all’interno di un paese che cresce e diviene ogni giorno più cosciente delle proprie potenzialità. Proprio per questo motivo abbiamo strutturato un calendario mensile con un programma variegato che possa soddisfare esigenze differenti, ed è nostra intenzione fare in modo che il progetto diventi un impegno fisso da ripetere annualmente”.

ASSESSORE IGIENE E SANITÀ
Gianmarco Lombardo

SCARICA IL MODULO


file: modulo di adesione - progetto salute.pdf [246.02KB]
Categoria:
download: 62

Comunicato Stampa

Comunicati, Segnalazioni

Commenta

Mafia: non solo "Cosa Nostra".

409 giorni fa

Rientrando nella tematica dei “100 passi verso . . .” ,  nel contesto della XXI° giornata nazionale della memoria in ricordo delle vittime innocenti delle mafie, indetta da LIBERA e che quest’anno ha la sua sede principale a Messina il 21 Marzo p.v., come Associazione Amici di Onofrio Zappalà affiliati a LIBERA intendiamo dare il nostro piccolo contributo alle tematiche dell’evento, organizzando un incontro dibattito dal tema: MAFIA: NON SOLOCOSA NOSTRA” che avrà luogo Sabato 19 Marzo 2016 alle ore 18,30 nei locali dell’Aula Consiliare del Comune di Furci Siculo in Via Roma e che avrà come Relatore LORENZO FRIGERIO, Coordinatore Nazionale di LIBERA Informazione.
Ancora una volta presenti e soprattutto in un contesto che ci coinvolge per un evento molto più ampio e che unisce in contemporanea tutte le città d’Italia nel ricordo delle vittime innocenti di tutte le mafie, come Associazione che opera sul territorio, sia con la Società Civile che con le Scuole, non possiamo che sottolineare l’esigenza e la necessità di creare momenti di riflessione e memoria per tutte le generazioni, per avere, ogni volta, l’opportunità di condividere insieme percorsi di legalità e trasparenza.
Su queste basi e con questi intenti, ritenuta reale l’esigenza di riflettere su temi che volenti o nolenti segnano la nostra vita, cogliamo l’occasione per estendere l’invito a partecipare a quest’incontro a quanti volessero condividerlo nella sua tematica sempre più attuale ed assillante.
Ci pregiamo altresì di estendere l’invito di quanto sopra alla SS. LL. per quanto di competenza, ringraziandovi anticipatamente della Vostra preziosa e fattiva collaborazione.

Associazione AMICI di ONOFRIO ZAPPALA

Comunicato Stampa

Cultura e Spettacolo, slide-apertura

Commenta

155° anniversario della difesa della Real Cittadella di Messina

414 giorni fa

148° anniversario della difesa della Real Cittadella di Messina

MESSINA – Ogni anno suscita sempre più interesse la manifestazione che ricorda l’eroismo di quei dimenticati soldati che, negli spalti della Real Cittadella di Messina, difesero per nove lunghi mesi l’onore di un regno e di una popolo, che verrà successivamente ampiamente denigrato e vilipeso. Un evento che ogni anno vuole accendere i riflettori sulle vergognose condizioni in cui versa la Real Cittadella, un monumento che andrebbe valorizzato e tutelato ed invece ancora oggi discarica a cielo aperto dell’intera Città.
Una manifestazione nata quasi vent’anni fa da un gruppo di messinesi orgogliosi del proprio passato ma che ormai da diversi anni vede la partecipazione numerosa da tutto il Meridione e non solo. Un evento organizzato in sinergia con vari movimenti ed associazioni che ogni anno fanno fronte comune per denunciare lo stato di vergognoso degrado in cui versa la nostra Real Cittadella.
Dai Borbone ai barboni, dall’Ordine al caos, dall’Architettura alla spazzatura, questi alcuni dei titoli che potrebbero raccontare la situazione di degrado del sito urbano divenuto simbolo del declino di una città, di una regione, di una nazione.

Da oltre 150 anni si perpetua il crimine contro la bellezza dei luoghi, contro un monumento insigne (vincolato per legge!), contro la serenità con cui un popolo deve guardare alla storia, al proprio passato. Dal secondo dopoguerra la Zona Falcata, ed in particolare il perimetro della Real Cittadella è divenuto il ricettacolo di ogni possibile vergogna, trasformato dal Comune di Messina, prima in deposito dei rifiuti solidi urbani e quindi, negli anni settanta, in sede dell’inceneritore, la cui carcassa rimane ancora oggi incombente, a ricordo dell’insipienza amministrativa della nostra classe dirigente.

Falsando spudoratamente la storia, si continua a mantenere nel più squallido ed evidente degrado un monumento ed un luogo emblematico di eterni valori quali Onestà, Dignità, Fedeltà e Onore, valori che per secoli hanno vivificato la Cultura Occidentale. Malgrado il lungo assedio, noi continuiamo a resistere e come ogni anno portiamo fiori ed alloro in quella che è un’immane pattumiera nel cuore della città, certi di trasformare un giorno queste imponenti mura in un monumento alla Bellezza e non al degrado, alla Cultura e non alla barbarie, così come seppero fare i valorosi soldati duosiciliani a Gaeta, a Messina e a Civitella del Tronto nel 1861.

Il Programma:


Sabato 12 Marzo alle ore 17.00, presso il salone della Confraternita di San Giuseppe al Palazzo, attiguo all’omonima Chiesa Rettoriale di Via Cesare Battisti n. 109, seminario su “Storia e Fede”:
Saluti: Prof. Comm. Giovanni Bonanno
Intervengono:
ore 17.20 – Prof. Vincenzo Gulì, sul tema “Il primo Re: Carlo di Borbone, nel 300° anniversario della nascita”;
ore 17.40 – Prof.ssa Caterina Luisa De Caro, sul tema “La Cittadella di Messina nella controstoria del Risorgimento”;
ore 18.00 – Dott. Cav. Franz Riccobono, sul tema “La Real Cittadella, luogo della memoria, vicende e prospettive”;
ore 18.20 – Dott. Marco Grassi, sul tema “Tracce del Regno tra Storia e Fede”;
ore 18.40 – Interventi liberi e dibattito – Conclusioni.

Domenica 13 Marzo alle ore 10.30, nella Chiesa Rettoriale di San Giuseppe al Palazzo, Santa Messa in suffragio dei Caduti della Real Cittadella di Messina, presiede il Rev.do Mons. Mario Di Pietro. Al termine, in piazza Cavallotti, Cerimonia di deposizione di un omaggio floreale alla statua di Carlo III. Alle ore 12.00 visita alla Real Cittadella e deposizione di una corona in memoria dei Caduti.

Giancarlo Rinaldi

Comunicato Stampa

Cultura e Spettacolo,

Commenta

furcisiculo.net .::. ALTRE SEGNALAZIONI

  • Santa Teresa di Riva. Attivo l'Asilo Nido Comunale estivo
  • Istituzione nella città di Santa Teresa di Riva dei Corsi musicali Pre accademici.
  • Il 12 maggio al cinema Vittoria di Alì Terme arriva Unlearning
  • S. Teresa di Riva. Nasce il "Progetto Salute"
  • S. Teresa di Riva. Convocato il Consiglio Comunale per il 22 gennaio.
  • Roccalumera. Sterpaglie poco sotto il ponte della ferrovia.
  • SporTime: con Sebastiano Perrone (Savoca) e Ciccio Carpillo (Mandanici).
  • SporTime. Volley serie D, S. Teresa conquista la vetta. Calcio, Roccalumera in... rimonta
  • Furci. Domenica 16 novembre la Festa del Ciao 2014.
  • Trattamento dei rifiuti all'interno della regione con impianti per il recupo materia.
  • S. Teresa di Riva. I Fisarmonia in ricordo di Sebastiano Trischitta
  • Jonica. Gestione dei rifiuti: chiuso per ferie
  • A 20 anni dalla morte del militare Salvatore Malgioglio, Sikily News ricorda il giovane caduto a S. Teresa di Riva.
  • S. Teresa di Riva. Servizio di distribuzione del gas naturale, giovedì conferenza stampa e riunione dei Sindaci.
  • Emergenza sbarchi in Sicilia “Non sono solo numeri”.

  • furcisiculo.net .::. INVIA SEGNALAZIONE


    Modulo invio SEGNALAZIONE







    Notizie via NewsLetter !

    Inserisci sotto il tuo nome e la tua e-mail per accedere e registrarti.

    Digital Newsletter

    per cancelarti clicca qui ».